9 motivi per sposarsi in un museo

Sposarsi in un Museo è uno dei wedding trend degli ultimi anni, sia in Italia che all’estero. E’ una scelta adatta per coppie che desiderano un evento molto chic e desiderano sorprendere i propri invitati con location dalla bellezza straordinaria. Su forum e social network ci sono neo sposi che si vantano di essere i più all’avanguardia e di avere avuto un matrimonio unico. Poi vai a vedere le foto e spesso è uguale a molti altri. Avete presente il detto “ai posteri l’ardua sentenza”? Funziona anche in questo caso.

Certo, per ogni coppia di sposi il proprio è stato il matrimonio perfetto e migliore di tutti, ma chi poi giudica sono gli invitati e se sono andati anche solo a mezza dozzina di eventi nella stessa tipologia di location, con gli stessi centrotavola, lo stesso programma, gli stessi intrattenimenzzzzzzzzz. Scusate mi sono addormentata, dicevamo? Beh credo che abbiate capito il concetto. Perchè scegliere i musei come location per il ricevimento o per celebrare le nozze (ove possibile, come ad esempio al museo scultoreo subacqueo di Cancun)? Le ragioni sono diverse, io posso elencarti ben 9 motivi.

LOCATION ICONICA E ROMANTICA. All’estero molti musei o beni nazionali danno la possibilità di sposarsi al loro interno, così, se desiderate fare un destination wedding potreste pensare al Field Museum di Chicago, allo Smithsonian American Art di Washington oppure al Palazzo Imperiale di Vienna (sì, proprio quello di Sissi, che oggi ospita diversi musei). I musei sono splendidi spazi progettati per mostrare e mettere in risalto le opere d’arte più importanti del mondo. Ma non solo. Puoi trovarvi anche i ricordi di alcune delle più grandi storie d’amore di tutti i tempi. Uno splendido sfondo per l’inizio della vostra vita matrimoniale.

nozze al museo diocesano
Museo Diocesano

LOCATION ELEGANTE ED ESCLUSIVA. La vostra location dovrebbe corrispondere alla vostra personalità e i musei hanno il vantaggio di coprire una vasta gamma di interessi (trasporti, filatelia, preistoria, natura, arte e molto altro ancora). Sono location eleganti ed esclusive e sicuramente uniche. A parer mio rappresenta uno dei principali motivi per sposarsi in un museo, ma ce ne sono ancora altri.

ADATTO SIA PER MATRIMONI GRANDI CHE INTIMI. I Musei hanno il grande vantaggio di avere stanze di differenti dimensioni e questo permette di adattarsi alla grandezza del vostro evento e alla quantità dei vostri invitati.

matrimonio al museo di scienze naturali
Fernbank Museum

ENTRATE ED ANGOLI RICERCATI. Questo è il secondo dei miei motivi preferiti per sposarsi in un museo. Escluso un eventuale giro del museo (che vi consiglio vivamente per rendere veramente coinvolgente la vostra scelta) solitamente tutta la festa si svolge nella medesima sala. In un Museo c’è il vantaggio che di sicuro l’ambiente avrà elementi architettonici importanti come colonne, archi e scalinate che faranno la loro scena, durante la vostra entrata, al taglio della torta o durante altri momenti top.

INTRATTENIMENTO INCLUSO. Fare il matrimonio in un Museo offre ai vostri invitati la possibilità di approcciarsi a una meta turistica che spesso non conoscono o conoscono poco. Permettergli di girare per il Museo o per i suoi giardini mentre voi siete impegnati col fotografo sarà per loro un’esperienza coinvolgente e arricchente. Oltre al fatto di non doversi annoiare in vostra attesa. Alcuni Musei, hanno inoltre mostre interattive con cui invitati di ogni età possono interagire.     

nozze all'interno del museo egizio
Museo egizio

SERVIZIO FOTOGRAFICO UNICO. Lo scenario che vi si prospetta se decidete di sposarvi in un museo è sicuramente importante, sia esso all’aperto o al chiuso. Immaginate che servizio fotografico spettacolare avrete, immortalati fra giardini, colonne, biblioteche, statue, quadri o treni.

sposarsi al museo del Louvre
Museo del Louvre

SENSAZIONALI DECORAZIONI INCLUSE. Quando ci si sposa in una “normale” location è necessario provvedere anche all’allestimento, a maggior ragione se si opta per uno spazio totalmente vuoto. Un matrimonio al museo invece ha il vantaggio che l’allestimento è già praticamente tutto fatto; ed è unico nel suo genere. Ci saranno da aggiungere alcuni piccoli dettagli come il tableau, ma il grosso è fatto. Il lato negativo, se vogliamo chiamarlo così, è che le opere non si possono spostare. Vi immaginate a chiedere al direttore del Louvre se può mettere la Gioconda in magazzino perché al suo posto volete mettere i palloncini con le vostre iniziali?

galà di nozze al museo marittimo
The American Museum of natural history

SONO ABITUATI A GESTIRE EVENTI. Negli ultimi anni moltissime location si sono aperte al mondo dei matrimoni, spesso però con un’ingenua inesperienza (chiamiamola così) che le rende inadatte a fronteggiare i molteplici imprevisti di un evento così complesso. I Musei al contrario sono abituati a ospitare eventi di ogni tipo e ad affrontare moltissime difficoltà logistiche e organizzative in tempi brevi.

PROTEGGI IL PATRIMONIO ARTISTICO. Benchè alcuni gridino allo scandalo e alla mercificazione dell’arte, fare un matrimonio in un museo permette in realtà di sostenere, proteggere e restaurare il nostro grande e importante patrimonio artistico.

matrimonio elegante in un museo
Birmingham Museum

Far vivere a sposi e invitati esperienze coinvolgenti e immersive è uno dei capisaldi delle nozze sensoriali, un Museo potrebbe essere la location perfetta per raggiungere lo scopo di un evento indimenticabile. Se questi 9 motivi per sposarsi un Museo vi sono piaciuti e pensate che questo tipo di matrimonio possa fare al caso vostro contattatemi a info@matrimonio5sensi.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *